ILMIOTEATRO - AssoCreativaMente

ACCREDITATO
Vai ai contenuti

Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso on line e/o in presenza di:
ILMIOTEATRO
Lo Storytelling a Teatro
Il corso, rivolto a docenti di ogni ordine e grado, ha motivazioni educative e formative rilevanti; non ci sarà una semplice trasmissione di tecniche di scrittura, piuttosto il loro utilizzo consapevole per imparare ad esprimersi, a comunicare, ad elaborare un testo di narrativa, storico, teatrale o di pura invenzione, adattandolo alla classe, o scrivendolo in base alle esigenze dei propri studenti/allievi per renderlo drammaturgia.
Si parla molto spesso della mancanza di interesse del giovane pubblico per il teatro. Come cause vengono indicati diversi fattori: la crisi economica, l’impoverimento del bagaglio culturale (una sorta di nuovo analfabetismo), la televisione con lo streaming e i canali a pagamento, le accattivanti app sui cellulari.
Ecco perché scrivere un buon testo teatrale e portarlo in scena in maniera impeccabile farà la differenza. Il docente potrà imparare a guidare la propria classe o gruppo di lavoro per metterlo nella condizione di potersi esprimere senza paure, fidandosi delle proprie idee, rispettando quelle degli altri, sviluppando la capacità d’ascolto necessaria; divertendosi in maniera non banale (sì, anche con una tragedia), mettendosi alla prova con il gioco del teatro, l’analisi del testo, la scrittura agita, la lettura drammatizzata e successivamente interpretata.

Docente del corso: Michela Mocchiutti

Il corso è accreditato Miur per l’anno 2021/2023 come corso di formazione e aggiornamento per i docenti di ogni ordine e grado di istruzione ed il suo costo può essere saldato con la CARTA DEL DOCENTE.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per attestare le ore obbligatorie di formazione o per certificare crediti formativi.
Indirizzo
Sede Legale
Via 1 Maggio, 84 - 30023 - Concordia Sagittaria (VE)
P.Iva/C.F. 04138800273
info@assocreativamente.it

Creativamente
Copyright © - 2021 - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti